Classifiche

La prima edizione del Trail Grigne Sud ha visto 178 atleti cimentarsi sul percorso Extreme e 200 su quello Sprint. Nonostante tutto l’impegno dell’organizzazione per creare due percorsi duri, impegnativi, ardui e a tratti spietati, i concorrenti del TGS si sono dimostrati preparati e tenaci e l’asticella per la seconda edizione è stata fissata decisamente in alto. Ha dominato la gara regina il campione tedesco Stephan Hugenschmidt con il tempo fantasmagorico di 4 ore e 27 minuti. Mattia Gianola ha concluso in seconda posizione con 4 ore e 42 minuti, seguito da Riccardo Faverio (4 ore e 46). Cecilia Pedroni ha imposto il ritmo femminile per tutta la mattina, tagliando il traguardo in 5 ore e 44 minuti. Secondo posto per Elena Lanfranconi con 6 ore e 25 minuti e terza posizione per Martina Brambilla (6 ore e 27). Il TGS Sprint è stato vinto da Roberto Artusi che ha concluso la sua gara dopo 2 ore e 11 minuti dalla partenza, anticipando di un soffio Stefano Butti (2 ore e 14 minuti) e Gabriele Bacchion (2 ore e 16). Giuliana Arrigoni ha trionfato tra le donne con il risultato di 2 ore e 56 minuti, seguita da Emanuela Fossati con 3 ore e 3 minuti e Silvia Guenzani (3 ore e 9). Una ventina di coppie ha corso il TGS Intrepid e ha tagliato il traguardo tra sorrisi e soddisfazioni dei ragazzi e dei loro accompagnatori, nonché, non lo nascondiamo, di tutta l’organizzazione.

Consulta le classifiche della PRIMA EDIZIONE su WEDOSPORT